Archivi categoria: Casa

Come rendere più bella la camera da letto

La camera da letto è una stanza della casa molto importante.

All’interno della camera da letto, infatti, non solo si riposa ma si trascorre, in genere, il momento più rilassante della giornata cioè quello che precede il sonno.

Come rendere più bella, più comoda e più rilassante la propria camera da letto?

Sul sito Pescatore Home & Living puoi trovare di tutto per la tua camera da letto, così da renderla un posto speciale.

Ma come fare per migliorare la propria camera da letto?

Inizia con una cosa semplice ma che molti sottovalutano, cioè la tenda. Che la tua camera da letto abbia il balcone o abbia solo la finestra poco importa, l’importante è coprire con una tenda in grado sia di dare più intimità alla stanza ma anche di proteggere dagli spifferi.

Una volta scelta la tenda non puoi non pensare ad un tappeto. Il tappeto, infatti, sembra quasi donare calore ed intimità all’ambiente e, se pulito quotidianamente, su di esso si può camminare anche a piedi nudi.

Dopo aver selezionato la tenda ed il tappeto più adatti all’ambiente della tua stanza da letto non puoi non scegliere con cura il materasso.

Il materasso è fondamentale perché è grazie ad esso che si riposa bene; dormire bene e fare un sonno di qualità è fondamentale, perché se dormiamo bene possiamo affrontare al meglio la giornata seguente.

Un materasso di qualità è fondamentale e necessario per garantire un buon riposo ma, al tempo stesso, è necessario anche un guanciale che permetta di posizionare la testa ed il collo nel modo giusto così da garantire un buon riposo notturno.

Una volta scelti il materasso ed il guanciale adeguati si può passare alla parte più divertente, cioè quella che riguarda la biancheria da letto.

Essendo quasi arrivato l’inverno avere una trapunta calda e avvolgente è necessario, poiché solo se abbiamo la giusta temperatura possiamo riposare bene; quando si sceglie una trapunta di qualità all’interno del letto ci si sente caldi, così ci si rilassa e si dorme meglio.

Non tutti, però, vogliono una trapunta, ci sono persone che preferiscono il piumino, quello molto caldo e leggero che essendo, generalmente, caratterizzato da colori molto basici (tipo il bianco) necessita di essere coperto perché non bellissimo esteticamente.

Come poter ‘camuffare’ il piumino? Le soluzioni possono essere due: a) scegliere un copriletto da poggiare sopra; 2) scegliere un copripiumino.

Negli ultimi anni, molte persone stanno apprezzando i copripiumini, che non solo permettono di rendere il proprio letto sempre diverso esteticamente ma, allo stesso tempo, fanno sì che la mattina il letto possa essere sistemato in maniera pratica e veloce.

I copripiumini, però, non sono apprezzati da tutti, soprattutto dalle vecchie generazioni che prediligono il ‘classico’ completo di lenzuola per il letto.

Con le temperature fredde e rigide dell’inverno sono molto apprezzate le lenzuola in flanella che sono in grado di rendere il letto ancora più caldo.

Cosa aspetti?

Corri sul sito di Pescatore Home & Living e rendi speciale la tua camera da letto.

Installa un impianto di videosorveglianza per rendere la tua casa sicura

SENTIRSI SICURI IN CASA E’ UN’UTOPIA ?

E’ una domanda che ci si pone spesso quando pensiamo alla sicurezza della propria casa. Con la criminalità sempre in continuo aumento, l’incognita di sentirsi protetti a casa è diventata un serio problema da affrontare con le varie aziende specializzate nella vendita ed installazione di sistemi di antifurto. Una domanda a questo punto sorge spontanea: quale antifurto è il più richiesto per contrastare i furti in casa, anche per proteggerci durante il sonno dai delinquenti ?

Scelta dell’antifurto

Difendere la propria abitazione con grate o con porte blindare è giusto, ma non sufficiente, in quanto il ladro potrebbe superare tali ostacoli facilmente con l’utilizzo di strumenti specifici. Per contrastare la criminalità, uno dei sistemi di antifurto più venduti è quello della videosorveglianza munita di allarme. L’installazione del sistema di antifurto per la casa per la videosorveglianza con allarme è di due tipi: il primo con i cavi elettrici, il secondo senza. Analizziamoli insieme.

Impianto di videosorveglianza con fili

Questo tipo di antifurto per la casa implica inevitabilmente l’installazione da parte di esperti del settore, in modo da garantire un lavoro a regola d’arte. Il montaggio di questo efficace antifurto per la casa prevede il posizionamento di piccoli tubi che ospitano i cavi elettrici all’interno all’interno dei muri dell’abitazione ed il montaggio mirato delle relative telecamere ad infrarossi. E’ un sistema di antifurto molto affidabile, poiché anche nell’ipotesi in cui venissero volutamente lacerati i cavi elettrici, il sistema di allarme funzionerebbe alla perfezione. Consigliamo, anche di posizionare un cartello raffigurante la foto di una videocamera, al fine di disintencitare l’azione criminale.

Sistema di antifurto di videosorveglianza senza fili

Questo sistema di videosorveglianza non prevede il posizionamento di cavi elettrici, in quanto tale impianto funziona con le onde elettromagnetiche. Il problema della durata delle batterie passa in secondo piano, poiché durano molto tempo. Anche in caso di assenza di energia elettrica, il predetto impianto funziona autonomamente. Questo tipo di sistema di allarme casa implica una facile istallazione e costi estremamente bassi.

In commercio esistono diverse marche famose e modelli dell’impianto di videosorveglianza con allarme con o senza fili. Nel rispetto delle vostre esigenze, vi suggeriamo di eseguire una ricerca su internet, al fine di identificare l’impianto di antifurto che rispetta le vostre esigenze, anche in termini economici.